Giorgia Meloni entra nella famiglia dei Conservatori europei

0
33

Giorgia Meloni entra nella famiglia dei Conservatori europei, il terzo raggruppamento, in ordine di grandezza, nel parlamento europeo. “Lo facciamo con un chiaro obiettivo: quello di cambiare le cose in Europa”, ha detto la leader di Fratelli d’Italia a margine del Consiglio dell’Acre che a Roma ha votato l’ingresso di Fratelli d’Italia nella famiglia dei conservatori europei.

“I conservatori saranno fondamentali nel nuovo parlamento per costruire una maggioranza che vada dai popolari fino ai populisti”, ha affermato Giorgia Meloni che si è detta fiera del fatto che “oggi ci siano 30 delegazioni internazionali che vengono a Roma per salutare l’ingresso di Fdi nella loro famiglia”.

Sono 30 infatti le delegazioni provenienti da 18 paesi che sono oggi a Roma e che dopo il consiglio di questa mattina si riuniranno nel pomeriggio per la convention che conta la presenza, tra gli altri , del presidente dell’Acre, il deputato europeo della Repubblica Ceca, Jan Zahradil, candidato dei conservatori alla presidenza della Commissione Europea; di Ryszard Legutko, presidente del gruppo parlamentare dei conservatori europei (ECR) al Parlamento europeo e del vicepresidente dell’Acre, Raffaele Fitto.