GOVERNO: BERLUSCONI “PREOCCUPATO DA LEADER POLITICO E IMPRENDITORE”

0
6

ROMA (ITALPRESS) – "Sono molto preoccupato, come italiano, come leader politico e anche come imprenditore, per la piega assunta dalla crisi di governo". Cosi' sul suo profilo Facebook il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, che analizza la crisi di governo in atto. "Avevamo salutato la rottura dell'infausta maggioranza Lega – Cinque Stelle con favore, vedo invece profilarsi da un lato una coalizione PD-Cinque Stelle che trova convergenze sulle idee della piu' vecchia, deteriore e fallimentare sinistra pauperista, statalista e assistenziale" aggiunge l'ex premier. "Se si realizzasse, porterebbe agli italiani nuove spese improduttive, e quindi inevitabilmente nuove tasse, compresa la patrimoniale, nuove leggi liberticide e la recessione. Dall'altro – prosegue Berlusconi – vedo riaffacciarsi la spericolata ipotesi di riproporre la formula politica giallo-verde, che tanti danni ha prodotto all'Italia, e che era stata dichiarata fallita dalla stessa Lega solo pochi giorni fa. Ancora una volta le diverse forze politiche e le diverse correnti all'interno dei partiti mettono in atto spregiudicati tatticismi, preoccupate piu' del proprio destino che del destino degli italiani. In questo scenario grave e preoccupante – sottolinea Berlusconi – e' ancora piu' evidente che solo Forza Italia rappresenta, e lo fa con orgoglio e determinazione, le idee e le tradizioni politiche liberali, democratiche, garantiste e cristiane della Civilta' Occidentale, alternative alla sinistra e ben distinte dai sovranismi. (ITALPRESS). gm/red 24-Ago-19 20:39