Vai a…
Via Roma Vecchia

il sito di Sicilia on YouTubeil sito di Sicilia on LinkedInRSS Feed

domenica 22 ottobre 2017

Salute

Palermo, all’Ismett raggiunto il traguardo dei 2mila trapianti di cui 211 eseguiti su bambini

L’Ismett Irccs taglia il traguardo dei duemila trapianti di cui 211 in bambini.  La notizia è giunta oggi, proprio in occasione della visita presso la struttura del Ministro della Sanità, on.le Beatrice Lorenzin. Ad Ismett, il Ministro Lorenzin ha visitato il reparto di Terapia Intensiva che al momento ospita un paziente a cui è stato impiantato

Il ministro della Salute Beatrice Lorenzin a Palermo, visita lampo anche al Policlinico “Giaccone”

Breve ma intensa la visita della ministra Beatrice Lorenzin questa mattina al dipartimento di oncologia del Policlinico Paolo Giaccone di Palermo. Il commissario Fabrizio De Nicola e il direttore sanitario Maurizio Montalbano hanno accompagnato la Lorenzin in un giro all’interno dell’unità operativa di oncologia medica, diretta dal prof. Antonio Russo, e di chirurgia oncologica, diretta

All’oncoematologia dell’ospedale “Cervello” si studia per la tipizzazione dei tumori

Quali sono le mutazioni genetiche che fanno nascere il tumore alle ovaie? Qual è la terapia più appropriata per questa paziente? Al “Laboratorio di Oncoematologia e Manipolazione Cellulare” dell’Ospedale Cervello, coordinato da Alessandra Santoro, oggi si trova una risposta a queste domande. Si lavora su un prelievo di sangue della paziente ma anche sul tessuto

Sanità in Sicilia, l’assessore Gucciardi: “Lagalla? Con lui fallimento, si occupi di altro”

“Roberto Lagalla, come purtroppo gli accade spesso, perde occasioni per stare zitto. Per fortuna, da quando guidava la sanità lui nel governo Cuffaro, la sanità siciliana ha acquistato quella credibilità e quella qualità che proprio Lagalla non è riuscito a dare”. Così l’assessore alla Salute della Regione siciliana Baldo Gucciardi replica al leader di Idea

Palermo, con 827 trapianti di rene l’ospedale Civico primo centro in Sicilia

Con 827 trapianti eseguiti è il primo centro in Sicilia, e “grazie alla grande capacità organizzativa e la professionalità dei suoi operatori ha ricevuto un giudizio ”ottimo” da parte del Centro Nazionale Trapianti”. Il Centro Trapianti di rene “Leonardo Sciascia” dell’Arnas Civico di Palermo festeggia i 25 anni di attività “con un bilancio più che positivo”.

Eseguita all’Ismett di Palermo la prima gastrectomia endoscopica al mondo ad una paziente di 51 anni

Un tumore sottomucoso allo stomaco è stato asportato radicalmente “a tutto spessore” (full-thickness) senza l’utilizzo di alcuna assistenza chirurgica tradizionale ma solo grazie ad una procedura endoscopica. La procedura è stata realizzata all’ISMETT di Palermo. E’ la prima di questo genere mai realizzata nel mondo. Fino ad oggi, questo tipo d’intervento e’ stato sempre eseguito solo

Sanità, l’epatite C fa meno paura: in 2 anni curate 90mila persone

Rispetto agli anni passati, oggi l’epatite C fa meno paura. Un traguardo reso possibile dalle cure farmacologiche, che hanno fatto passi da gigante, e dalla grande opera di sensibilizzazione della gente che ha maturato maggior consapevolezza di una malattia ancora largamente diffusa. “Lo scenario attuale non più quello di una malattia sommersa – ha spiegato

condannato bufardeci

Corte dei conti, ex presidente Aias deve risarcire l’Asp di Palermo con 578mila euro

I giudici della sezione giurisdizionale della Corte dei conti presieduta da Luciana Savagnone (consigliere Giuseppa Cernigliaro e Relatore Maria Rita Micci) hanno condannato Giorgio Di Rosa, ex presidente dell’Aias (associazione italiana assistenza agli spastici) di Palermo a risarcire l’Asp 6 di Palermo con 578 mila euro per aver distratto somme dell’associazione che si occupa di assistenza disabili

Palermo, con “Asp in Piazza” diagnosticati 10 tumori: bilancio sugli screening oncologici

Sono 3.263 le prestazioni assicurate e 10 i tumori diagnosticati, mentre sono 67 gli approfondimenti che si sono resi necessari dopo la prima diagnosi. E’ il bilancio delle prime dieci tappe di ”Asp in Piazza”, manifestazione itinerante sulla prevenzione giunta, quest’anno, alla quarta edizione. L’Analisi e la valutazione dei dati complessivi sugli screening oncologici dell’Azienda

Post più vecchi››