I playoff del Palermo iniziano bene, 2 a 0 contro il Teramo

0
4
playoff del palermo

Iniziano con il vento in poppa i playoff dei Palermo. I rosanero battono per due reti a zero il Teramo e si preparano ad affrontare la Juve Stabia il prossimo mercoledì.

L’undici di Filippi chiude la pratica Teramo già nei primi 45 minuti: vanno a segno Floriano su rigore e Luperini per i rosanero che gestiscono il 2-0 nella ripresa senza soffrire.

Si spegne il sogno del ritorno in Serie B del Catania che a sorpresa viene sconfitto dal Foggia in casa. Uno scatenato Balde, tra primo e secondo tempo, abbatte gli etnei con due gol pesantissimi: finisce 3-1 per gli uomini di Marchionni allo Stadio Angelo Massimino.

PALERMO-TERAMO 2-0 (TABELLINO)

PALERMO (3-4-2-1): Pelagotti 6.5; Accardi 6.5, Lancini 6, Marconi 6; Doda 6 (21′ st Marong 6), Luperini 7, De Rose 6.5, Valente 6.5; Kanoute 6.5 (21′ st Silipo 6), Floriano 6.5 (10′ st Santana 6.5); Rauti sv (11′ pt Saraniti 6.5). In panchina: Faraone, Corrado, Martin, Peretti, Lucca, Broh. Allenatore: Filippi 7.

TERAMO (4-4-2): Lewandowski 5.5; Lasik 5.5 (47′ st Gerbi sv), Piacentini 5.5, Soprano 5.5, Tentardini 6; Ilari 6 (28′ st Cappa sv), Arrigoni 6, Santoro 6, Costa Ferreira 6; Birligea 6 (9′ st Kyeremateng 6), Bombagi 5.5. In panchina: Valentini, Trasciani, Mungo, Pinzauti, Di Francesco, Bellucci, Lombardi. Allenatore: Paci 5.5.

ARBITRO: Marini di Trieste 6.

RETI: 9 pt Floriano (rigore), 44′ Luperini.

NOTE: Giornata di sole, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Lasik, Birligea, Doda, Bombagi. Angoli: 4-5. Recupero: 2′.5′.