Identificato il cadavere trovato questa mattina sulla spiaggia di Sant’Elia

0
114
sant'elia

E’ durato solo qualche ora il mistero del cadavere trovato stamani sul litorale di Sant’Elia, frazione di Santa Flavia. Ad avvistare il corpo in mare solo stati alcuni passati che hanno immediatamente dato l’allarme ai carabinieri.

La vittima è Emanuele Monachello, 54 anni, originario di Santa Teresa Riva, nel Messinese, ma residente a Villabate. La corrente lo ha trasportato a riva, dove i militari lo hanno trovato, non appena giunti sul posto.

L’uomo era vestito e al momento non si esclude nessuna ipotesi, compreso il suicidio o il malore. I carabinieri stanno sentendo parenti e amici per comprendere cosa sia successo. Alla luce di queste testimonianze la procura deciderà se eseguire o meno l’autopsia.