Il Consiglio dei Ministri ha trasferito il prefetto di Palermo: Cannizzo destinata ad altro incarico

0
11

Su proposta del ministro dell’Interno Angelino Alfano, Francesca Rita Maria Cannizzo cessa dalle funzioni di prefetto di Palermo per essere destinata ad altro incarico. E’ quanto si legge nel comunicato del Consiglio dei ministri. Il nome del prefetto Cannizzo, che non risulta indagata, era finito nelle carte dell’inchiesta sulla mala gestione dei beni confiscati alla mafia, che vede tra gli indagati il giudice Silvana Saguto, ex presidente delle misure di prevenzione del Tribunale di Palermo.