Il fotografo turco Burhan Ozbilici ospite della mostra a Palazzo Bonocore

0
79

Palazzo Bonocore, in piazza Pretoria a Palermo, dal 14 settembre al 7 ottobre, sarà la vetrina degli scatti che hanno partecipato lo scorso anno al “World Press Photo of the Year”, il più importante concorso di fotogiornalismo al mondo.

Ospite d’onore sarà il fotoreporter turco Burhan Ozbilici, vincitore assoluto dell’edizione 2017, con la foto “An assassination in Turkey” che immortala il poliziotto Mevlüt Mert Altıntaş con la pistola ancora in pugno, subito dopo aver assassinato l’ambasciatore russo in Turchia, Andrey Karlov, in occasione dell’opening di una mostra d’arte ad Ankara, nel dicembre del 2016.

All’inaugurazione della mostra palermitana parteciperà il sindaco di  Leoluca Orlando, insieme rappresentanti istituzionali della Regione e del Comune e a Burhan Ozbilici. Nel corso del vernissage, gli allievi del conservatorio Vincenzo Bellini accompagneranno con la loro musica il tour tra gli scatti.

Palazzo Bonocore (XVI sec.) si affaccia sulla monumentale fontana di Piazza Pretoria, ed è collocato tra la chiesa di Santa Caterina e Palazzo Bordonaro. Le caratteristiche architettoniche testimoniano la successione temporale che tale struttura ha subito nel corso dei secoli.

L’edificio, da circa 3 anni, dopo un lungo periodo di abbandono, è tornato fruibile al pubblico, ospitando un museo multimediale che racconta del patrimonio culturale immateriale della Sicilia, come ceramiche, pupi, piastrelle e gioielli.