Il 3 settembre ricorre l’anniversario della morte del prefetto Dalla Chiesa, della moglie Setti Carraro e dell’agente Russo

0
230

Domani 3 settembre 2018 ricorre il 36° anniversario dell’agguato mafioso in cui persero la vita a Palermo il prefetto Carlo Alberto dalla Chiesa, la consorte Emanuela Setti Carraro e l’Agente della Polizia di Stato Domenico Russo.

In via Isidoro Carini, sul luogo dell’eccidio, oggi nell’ambito della festa dell’Onestà, saranno deposte delle corone d’alloro, alla presenza del comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, Giovanni Nistri, e dei familiari delle vittime.

Alle 10,30, incontro nella “sala della Memoria” presso il Comando Legione Carabinieri Sicilia fra il comandante del Comando Provinciale di Palermo, Antonio Di Stasio, e un gruppo di bambini della città.

A seguire una visita al museo storico dell’Arma dei Carabinieri realizzato sempre all’interno del Comando Legione Carabinieri Sicilia.

Alle 11 inaugurazione di una mostra di cimeli, uniformi, documenti e fotografie presso la Biblioteca Regionale “Alberto Bombace”, sul Cassaro; alle 17 svelamento a Villa Bonanno in via Vittorio Emanuele di un cippo dedicato al Beato Padre Puglisi; alle 18:30 esibizione della Fanfara del 12° Reggimento Carabinieri Sicilia presso la Biblioteca Regionale “Alberto Bombace”. cui il Generale Dalla Chiesa ha prestato servizio a Corleone.