Il Grande viaggio insieme Conad a Palermo dal 20 al 21 settembre

0
45
grande viaggio insieme conad

Il Grande Viaggio Insieme Conad è stato presentato questa mattina a Palazzo delle Aquile di Palermo. Il 20, 21 e 22 settembre il Capoluogo sarà l’ottava tappa del tour partito ad aprile, un itinerario tra le città italiane per condividere con i cittadini momenti di ascolto, buon cibo, musica e sport. A fine maggio il tour era infatti approdato nella bellissima cornice di Modica.

Conad prosegue con entusiasmo questa quarta edizione del viaggio dopo aver percorso nelle tre precedenti 55 mila chilometri coinvolgendo i cittadini di 26 comuni, mobilitando 258 associazioni sportive e incontrando 4.500 anziani la domenica mattina, 65 ore di talk-show in piazza e 115 ore di musica a cui si sono aggiunti, nell’edizione 2017, 7 incontri di approfondimento con i rappresentanti del mondo socio-economico, che hanno dato vita a 18 ore di riflessione e approfondimento sull’evoluzione delle comunità locali in questa fase storica di profondi cambiamenti sociali.

Tra tante occasioni di incontro e confronto l’edizione 2018 del Grande Viaggio Insieme Conad va alla ricerca di uno scambio più diretto e profondo con i protagonisti della società e presenta un calendario fitto di eventi nelle scuole, nei supermercati, nei teatri, nei centri per anziani e nei centri sportivi.

Lo spirito che anima l’iniziativa è la voglia di “esserci” dove le persone si incontrano, essere parte delle comunità che animano i territori e che rendono le città italiane ­– così diverse tra loro e così uniche –  luoghi dove ancora oggi i cittadini sentono di possedere un’identità condivisa.

Il Grande Viaggio è anche un modo per cogliere i segnali profondi che si muovono sottotraccia nelle comunità e la capacità di trasformarsi ed innovare è vitale per una catena della grande distribuzione qual è Conad che vuole vivere dal loro interno le comunità dei mille campanili italiani. Da sempre Conad vive i territori in cui opera ed è parte del tessuto sociale.

Assieme ai suoi quasi 2.700 soci, sostiene le famiglie in difficoltà, le associazioni sportive e culturali, la scuola, i piccoli e medi imprenditori locali, consapevole che un’impresa sana e responsabile deve saper creare un legame con il contesto in cui opera, producendo benessere per tutta la comunità.

Da qui giovedì 20 settembre Conad darà il via a questa tre giorni palermitana incontrando nella mattinata i giovani alunni dell’Istituto Comprensivo Statale “Sperone Pertini”, ai quali il sociologo Aldo Bonomi dell’istituto Aaster offrirà un momento di approfondimento sul tema della riscoperta del senso civico e sul valore della comunità.

Conad ha infatti incaricato l’istituto di ricerca Aaster di condurre uno studio sulla realtà locale, con l’obiettivo di ricostruire le dinamiche che la attraversano in questi tempi di profonde trasformazioni sociali, culturali ed economiche: un’occasione per riflettere collegialmente su come la città e la comunità locale stiano rispondendo alle sfide del cambiamento. I risultati della ricerca verranno presentati e saranno oggetto di confronto venerdì pomeriggio a partire dalle 17 al Teatro Santa Cecilia.

L’incontro, “Persone, Comunità, Valori” si aprirà con i saluti dell’assessore regionale alle Attività Produttive Mimmo Turano e vedrà la presenza sul palco del sociologo e direttore Aaster Aldo Bonomi, dell’amministratore delegato Conad Francesco Pugliese, del sindaco di Palermo Leoluca Orlando, e della dirigente scolastica dell’ICS Sperone-Pertini Antonella Di Bartolo. Interverranno sul palco anche alcuni studenti dell’istituto scolastico incontrato il giorno prima, i quali riporteranno le loro impressioni e riflessioni sullo studio.

A partire dalle 21 l’appuntamento è con la musica: sul palco concerto del maestro Peppe Vessicchio e “I Solisti del Sesto Armonico”.

La tappa palermitana del Grande Viaggio Insieme prosegue al sabato, con l’emozionante e consolidato appuntamento “Con Conad c’è Musica in città!”, in programma partire dalle 11 all’ Auditorium Comunale ex Chiesa di San Mattia. Sempre sabato, lo sport e l’attività fisica saranno invece i protagonisti, dalle 9,30 di sabato mattina, al Palasport Comunale Pala Mangano, il cui programma è curato dal comitato Uisp di Palermo.

La manifestazione prevede anche diversi momenti dedicati al cibo, inteso come insieme di cultura, saperi e patrimoni locali. In alcuni punti vendita Conad palermitani si terranno infatti giovedì e venerdì degustazioni e aperitivi. Attori, assieme ai cittadini, saranno i prodotti tipici del territorio, valorizzati e raccontati attraverso le gustose ricette preparate dai maestri della Compagnia degli Chef.

“Si avvia un’importante collaborazione, che mette al centro del rapporto fra pubblico e privato, la persona umana, in una sinergia che permetterà di offrire maggiore supporto soprattutto ai più fragili. Grazie alla sensibilità di tutti gli attori coinvolti, si rafforzerà la nostra comunità, per affermare ancora una volta l’importanza di non lasciare nessuno indietro o escluso”,  – commenta il sindaco Leoluca Orlando.

“Il Grande Viaggio Insieme ci offre l’opportunità di essere impresa per la comunità, ascoltando le esigenze che animano la società e incontrando i cittadini al di fuori delle occasioni d’acquisto. Pensiamo che un’azienda leader di mercato come la nostra debba dare un contributo significativo al alla vita della comunità, contribuendo alla soddisfazione dei bisogni delle persone che vivono nel territorio, nel rispetto dei valori di sostenibilità sociale” – spiega ittorio Troia, direttore generale CFO di Conad Sicilia.

“Palermo per Conad rappresenta un’area strategica: con una quota di mercato del 28% deteniamo la leadership sul territorio e questo non può che tradursi anche in un forte impegno da parte nostra a supportare l’economia locale, da un lato e dall’altro a stringere partnership con numerose associazioni benefiche, culturali e sportive, con l’obiettivo di contribuire alla crescita della comunità in seno alla quale operiamo con i nostri soci imprenditori” – aggiunge Antonio Brianti, Direttore Generale COO di Conad Sicilia.

“Nella tre giorni che si sta per aprire sono tanti gli appuntamenti che vedranno protagonisti gli abitanti di Palermo; un’occasione ulteriore per noi soci per coltivare relazioni e mantenere vivo il dialogo con la comunità, mettendo in pratica i valori della nostra Cooperativa che sono anche la base di una società sana e coesa” – conclude Salvatore Abbate, presidente di Conad Sicilia.