Il Palermo vince 3-1 a Padova e si conferma al comando della serie B

0
34
nestorovski

Il Palermo espugna lo stadio Euganeo battendo il Padova per 3-1 e mantiene il primato nella classifica di serie B e va sempre più in alto. Veneti invece in caduta libera. Il “lunch match” tra i cadetti non riserva sorprese, con la capolista che si impone con un risultato pieno davanti a 8.200 spettatori che hanno celebrato il gemellaggio tra le due tifoserie.

Il Padova prova a partire a ritmi alti e il primo tempo lo gioca senza remore e il Palermo non è da meno: al 4′ Bonazzoli impegna Brignoli, al 15′ Trajkovski segna ma il gol viene annullato per fuorigioco. I biancoscudati al 30′ vanno in vantaggio. Splendido il gol di Bonazzoli, che al termine di un’azione manovrata sfrutta l’assist di Contessa per segnare in semirovesciata. Al Palermo, superiore, però, basta una giocata per rientrare subito in partita. Al 43′ Trajkovski si infila in area servito da Nestorovski e trova il pari con un tiro a incrociare.

Nella ripresa il Padova prova a reggere ma basta una folata di vento per farlo crollare, ma in campo c’è solo il Palermo. Al 23′ Rajkovic viene dimenticato dalla difesa biancoscudata e segna in solitudine dopo una sponda di testa di Moreo. Due minuti dopo è Moreo stesso a innescare il contropiede vincente, servendo a Nestorovski il pallone del 3-1, e Perisan viene beffato sul primo palo. Terza sconfitta consecutiva per un Padova sempre più in crisi, che resta in piena zona retrocessione con 11 punti. Nel prossimo turno il Palermo ospiterà il Livorno.

Il tabellino Padova – Palermo 1-3

Padova(4-1-4-1): Perisan 6; Cappelletti 5, Capelli 5.5, Trevisan 5.5, Contessa 6; Pinzi 6 (17′ st Della Rocca 5); Clemenza 5 (29′ st Minesso sv), Belingheri 5, Pulzetti 5.5, Capello 5.5; Bonazzoli 7 (36′ st Chinellato sv). In panchina: Merelli, Salviato, Vogliacco, Ceccaroni, Zambataro, Serena, Minesso, Cisco, Marcandella. Allenatore: Foscarini 5.

Palermo (4-3-1-2): Brignoli 6; Salvi 6, Szyminski 6, Rajkovic 6.5, Aleesami 6.5; Haas 6, Chochev 6.5, Falletti 6.5 (46′ st Fiordilino sv); Trajkovski 7; Moreo 7 (38′ st Murawski sv), Nestorovski 7 (31′ st Puscas sv). In panchina: Pomini, Avogadri, Rispoli, Pirrello, Bellusci, Ingegneri, Mazzotta, Accardi, Fiordilino, Embalo. Allenatore: Stellone 6.5.

Arbitro: Dionisi di L’Aquila 5.5.

Reti: 30′ pt Bonazzoli, 43′ pt Trajkovski; 23′ st Rajkovic, 25′ st Nestorovski.

Note: giornata serena; terreno di gioco in discrete condizioni. Spettatori 8.200 circa. Ammoniti: Cappelletti, Clemenza, Szyminsky, Moreo, Salvi, Belingheri. Angoli: 5-3 per il Palermo. Recupero: 1′; 4′.