Il Palermo vince a Cittadella 1-0 e si laurea campione d’inverno della serie B

0
21
carpi-palermo

Il Palermo, nel “big-match” della 19/ma giornata vince di misura per 1-0 a Cittadella e si laurea campione d’inverno della serie B. Seconda sconfitta consecutiva per il Cittadella. All’inizio Cittadella proteso all’attacco e rosanero guardinghi.

Nel primo tempo il Cittadella spinge con più continuità e sfiora il vantaggio in due occasioni: al 30′ cross di Benedetti dalla trequarti e colpo di testa di Finotto a lato di poco; al 38′ altro cross di Benedetti e miracolo di Pomini sul tiro al volo di Panico. Al 44′ la risposta del Palermo: cross di Salvi, tiro di Trajkovski respinto da Paleari e palla di nuovo sui piedi dell’attaccante rosanero, che non riesce a ribadire in rete.

Il secondo tempo inizia con due grandi occasioni per il Cittadella: al 1′ Panico calcia da distanza ravvicinata e colpisce il palo su cross del solito Benedetti, la palla poi finisce in angolo e sugli sviluppi del corner e’ Adorni a centrare un altro legno, stavolta di testa. Gol sbagliato, gol subito: al 6′ Trajkovski ruba palla a Iori e serve Falletti, che controlla e batte Paleari in uscita. Dopo l’1-0 il Palermo si limita a controllare il risultato e la partita si conclude senza altre emozioni. L’ultima occasione è per Proia, ma il pari per i veneti non arriva. Il Palermo vince e si aggiudica il titolo di campione d’inverno.

Il tabellino Cittadella – Palermo 0-1

Cittadella (4-3-1-2): Paleari 6; Ghiringhelli 6, Adorni 6.5, Drudi 6.5, Benedetti 6.5; Settembrini 7, Iori 6.5, Branca 5,5 (20′ st Malcore 5); Siega 5.5 (35′ st Bussaglia sv); Panico 6 (20′ st Proia 6), Finotto 6. In panchina: Maniero, Camigliano, Zanella, Pasa, Dalla Bernardina, Cancellotti, Pasha. Allenatore: Venturato 6.5.

Palermo (4-3-2-1): Pomini 6; Salvi 6, Pirrello 6, Bellusci 6.5, Szyminski 6; Murawski 6.5 (42′ st Fiordilino sv), Jajalo 6, Chochev 6.5 (30′ st Haas 6); Falletti 6.5 (36′ st Puscas sv), Trajkovski 6.5; Moreo 6. In panchina: Brignoli, Avogadri, Rispoli, Accardi, Embalo, Ingegneri, Cannavo. Allenatore: Stellone 6.

Arbitro: Aureliano di Bologna 5.5.

Rete: 6′ st Falletti.

Note: pomeriggio soleggiato, temperatura rigida, terreno in perfette condizioni. Spettatori: 4815. Ammoniti: Adorni, Benedetti, Bellusci, Fiordilino. Angoli: 10-1 per il Cittadella. Recupero: 1; 6. (in collaborazione con ITALPRESS)