Il premier Conte scrive a Musumeci: “Massimo impegno per i due pescherecci di Mazara”

0
14
premier conte

Il premier Giuseppe Conte scrive a Musumeci in merito alla vicenda dei pescatori della marineria di Mazara ancora nelle mani delle autorità libiche dopo il sequestro dei due motopescherecci  “Antartide” e “Medinea”, avvenuto il primo settembre a 35 miglia a nord di Bengasi.

“Intendo rassicurarla in merito all’impegno del governo, in tutte le sue articolazioni e componenti, per pervenire a una rapida e positiva soluzione della vicenda. Io stesso sto seguendo il caso su base quotidiana con tutta la determinazione che il caso richiede” –  scrive il presidente del Consiglio.

Proprio nei giorni scorsi, il governatore, con una lettera, aveva chiesto al premier “un autorevole intervento, presso le autorità libiche, affinché si pervenga a una rapida e indolore soluzione della triste vicenda, che sta creando sgomento e inquietudine nella mia Isola”.

Adesso da Palazzo Chigi è arrivata la risposta, con la quale il capo del governo condivide “pienamente l’attenzione e la preoccupazione” manifestate da Musumeci.