Immigrati, altri 384 sbarcati a Porto Empedocle: dall’inizio dell’anno sono già 11.000

0
20

Oggi è previsto l’arrivo di altri 384 immigrati a Porto Empedocle, in provincia di Agrigento dove si sfiora così il tetto di 11.000 stranieri approdati dall’inizio dell’anno.

 

L’ultimo gruppo è stato trasportato dal pattugliatore d’altura della Guardia Costiera CP 905 “Peluso”, che aveva prelevato i profughi nel Canale di Sicilia.

 

Del coordinamento delle operazioni di sbarco è stata incaricata la sala operativa della Capitaneria di Porto. Dall’inizio del 2015, esclusi gli ultimi arrivati, sono 3.225 gli immigrati condotti a Porto Empedocle da mezzi di soccorso, mentre altri 7.192 sono giunti con il traghetto di linea da Lampedusa, dov’erano sbarcati dopo la traversata del Mediterraneo, e ulteriori 24 sono stati intercettati a terra dopo essere approdati autonomamente. A Porto Empedocle, in questi sei mesi, sono arrivati anche i cadaveri di 31 profughi morti in mare.