Incendi: per domare il fuoco allo Zingaro anche un elicottero dell’Aeronautica

0
35

Per spegnere l’incendio divampato domenica nella riserva dello Zingaro, tra San Vito Lo capo e la zona di Scopello, è intervenuto anche un equipaggio dell’82esimo Centri Csar (Combat search and rescue) dell’Aeronautica militare di Trapani con l’elicottero HH-139A. A seguire lo stesso equipaggio è intervenuto anche nell’incendio divampato nel bosco Scorace, vicino a Buseto Palizzolo. Quattro sortite, per un totale di 7 ore di volo, 56 lanci e oltre 42mila litri di acqua sganciati.

Un’attività resa difficile dalle raffiche di scirocco superiori ai sessanta chilometri orari. Il primo decollo è avvenuto alle 9:40. Sono servite due sortite per avere la meglio sull’incendio nella riserva dello Zingaro. Rientrati alla base, l’equipaggio è stato nuovamente chiamato a intervenire sull’incendio che minacciava il bosco Scorace. In zona erano presenti anche i CL-415 Canadair e gli elicotteri della Protezione civile. Alle l’elicottero e’ rientrato alla base aerea di Trapani-Birgi.