Incidente al bivio Comitini verso Agrigento: un morto, coinvolte cinque auto

0
72

Incidente stradale dal tragico epilogo ieri sera lungo la strada statale 189 Agrigento-Palermo, nei pressi del bivio di Comitini. Nello scontro ha perso la vita Carmelo Licata, 51 anni, di Casteltermini, impiegato regionale, che si trovava a bordo di una Fiat Punto andata distrutta nell’impatto con le altre autovetture. Cinque i mezzi coinvolti.

Nell’incidente sarebbero rimasti feriti anche un trentasettenne e un cinquantasettenne che sono stati trasportati con le ambulanze del 118 all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente, ma forse un sorpasso azzardato e l’asfalto reso viscido dalla pioggia potrebbero essere stati la causa. Subito sono arrivati gli agenti della Polizia stradale di Canicattì avvisati da un poliziotto che casualmente si trovava tra le automobili arrivate immediatamente dopo lo scontro avvenuto a pochi chilometri della stazione ferroviaria in disuso di Comitini.

Insieme con la Punto, dove è stato ritrovato cadavere Carmelo Licata c’era una Mercedes guidata dal trentasettenne, una Lancia Phedra, una Fiat Cinquecento ed una Kia. E’ ancora da chiarire quale auto guidasse l’altro ferito. Sul posto, per i soccorsi sono arrivati i Vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento che hanno estratto il corpo di Carmelo Licata, i Carabinieri e la Polizia Stradale ha effettuato anche i rilievi. (sofia dinolfo – foto agrigentooggi.it)