Incidente al “Giro d’Italia”, ai domiciliari anziano che ha travolto e ferito gravemente motociclista

0
102

E’ stato arrestato l’anziano che ieri mattina, dopo avere forzato un posto di blocco al Giro d’Italia nell’agrigentino, ha investito un motociclista impegnato nel servizio d’ordine della manifestazione, rimasto gravemente ferito. Gaetano Agozzino, 70 anni, di Agrigento, professore in pensione, è stato arrestato dalla polizia stradale con l’accusa di lesioni colpose gravissime e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo è ai domiciliari.

Agozzino era alla guida di una Fiat Stilo quando, in contrada Maddalusa, fra Agrigento e Porto Empedocle, ha investito il motociclista, un quarantottenne di Sambuca di Sicilia. L’uomo è stato operato ieri per una grave emorragia cerebrale.