La Festa di Sant’Agata seguita da una troupe della Cnn International

0
29
festa di sant'agata

La Festa di Sant’Agata, patrona di Catania, finirà sugli schermi dei cittadini americani. Una troupe della Cnn International è in questi giorni nel capoluogo etneo per raccontare dal vivo i festeggiamenti di Sant’Agata 2020: a Catania anche il noto giornalista Richard Quest, (nella foto con il primo cittadino etneo) presentatore del seguitissimo programma televisivo “Quest’s World of Wonder”.

Quest e la troupe della Cnn sono stati accolti questa mattina dal sindaco di Catania, Salvo Pogliese, e dall’assessora alle Attività culturali, Barbara Mirabella, a Palazzo degli Elefanti, sede del Comune.

“Una vetrina straordinaria per far conoscere in tutto il mondo la nostra Catania e l’impareggiabile amore dei suoi figli per Agata – ha detto Pogliese -. Un altro segnale di riscossa per la città che attrae ogni giorno di più l’interesse di operatori dei mass media e del turismo e dunque di visitatori. Sono felice ed emozionato come primo cittadino e come catanese perché Richard Quest e i suoi collaboratori sono rimasti ammirati per le bellezze di Catania e della sua meravigliosa festa in onore di Agata”.

Il noto presentatore, che era accompagnato dal giornalista catanese Alessandro Puglia, ha anche visitato il Municipio scegliendo le sale del palazzo disegnato dal Vaccarini come set per le interviste con una devota e un portatore di candelore. Il programma dedicato a Catania andrà in onda sul canale americano Cnn tra fine febbraio e i primi giorni di marzo.