La magia del “Teatro del Fuoco” di scena a Palermo e Gibellina

0
85

Palermo e Gibellina per una settimana saranno i palcoscenici per le esibizioni degli artisti del Teatro del Fuoco, International Firedancing Festival. Si comincerà il 31 luglio con il concerto live di “Agricantus&Focu” che daranno il ritmo ai danzatori del Teatro del Fuoco sotto il cielo dello Spasimo. Si proseguirà con lo show “Future” a Villa Filippina mercoledì 1 e giovedì 2 agosto alle 21,30. Il ricavato è destinato alla beneficenza per i piccoli pazienti del reparto di Oncoematologia pediatrica dell’Arnas Civico, Di Cristina e Benfratelli di Palermo.

Si andrà poi alla scoperta di miti e leggende seguendo la simbologia del fuoco, tra sacro e profano, con gli storytelling tour “I Misteri del Fuoco” venerdì 3 e sabato 4 agosto alle 18, con partenza da piazza Vigliena. Accompagnati da aneddoti e storie sui personaggi e le tradizioni di Palermo si potranno visitare i vicoli e le vie più misteriose con sorprese scintillanti.

Rigenerazione a 50 anni dal terremoto del Belice è invece il fulcro di “Future”, lo show in scena a Gibellina al Baglio di Stefano il 5 agosto alle 21,30. Lo spettacolo e inserito nel programma del Festival delle Orestiadi.

I biglietti, a partire da 15 euro, possono essere acquistati sul sito: https://www.teatrodelfuoco.com/tdf/prenotazione-tour-tdf/