La nave scuola “Palinuro” si accinge a gettare le ancore nel porto di Trapani

0
231

La nave scuola della Marina Militare “Palinuro” sarà alla fonda nel porto di Trapani dal 28 giugno al 2 luglio. Lo ha reso noto il Comando marittimo della Sicilia.

“La goletta – si legge in una nota – è attualmente impegnata nella prima fase della 54^ campagna d’Istruzione a favore degli allievi del primo Corso della Scuola Navale Militare ‘Francesco Morosini’ di Venezia che, durante le navigazioni, si addestrano nell’apprendimento delle scienze nautiche e marinaresche sviluppando così lo spirito di squadra, la capacità di gestione dello stress e per acquisire i valori etici e tradizionali che sono peculiari della Marina Militare”.

In occasione della sosta, il 28 giugno, alle 15, il comandante della “Palinuro”, capitano di fregata Giuseppe Valentini, incontrerà i giornalisti per una visita alla nave e per illustrare le attività. Partita il 24 maggio da La Spezia, la “Palinuro” ha già effettuato una sosta a Vasto e una ad Ancona dove, in occasione delle celebrazioni della Giornata della Marina, più di 10mila persone sono salite a bordo per ammirare lo stile e la bellezza della nave e per conoscere da vicino gli uomini e le donne dell’equipaggio che quotidianamente svolgono il proprio dovere al servizio della collettività. La “Palinuro” è da poco stata all’ancora anche ad Augusta.