La pandemia ha penalizzato le aziende, ma in Sicilia c’è chi è cresciuto grazie all’e-commerce

0
17
pandemia

La pandemia ha penalizzato il commercio, ma le aziende che hanno puntato sulla presenza on line sono riuscite non soltanto a limitare i danni, ma in alcuni casi addirittura a moltiplicare le vendite. Un fenomeno che non conosce confini regionali e che ha un esempio positivo nella Damiano di Terranova, in provincia di Messina, specializzata nella produzione e commercializzazione di frutta secca.

Il minimo comun denominatore che sta alla base della crescita delle aziende ha sede a Padova e si chiama Marketplace Mentor,  uno strumento utilizzato dalla 28enne Eleonora Calvi Parisetti e dalla società di consulenza da lei fondata, Growers Agency. Già fra i maggiori esperti di Amazon – alle spalle due manuali sul vendere online editi da Hoepli -, Calvi Parisetti aiuta le imprese a far fruttare al massimo le possibilità di e-commerce.

“La pandemia ha reso ancor più serrata la concorrenza nella vendita online – spiega –. Ecco perché è fondamentale, oggi più che mai, sfruttare al massimo le potenzialità dei canali di vendita in Rete. Non basta più esserci, bisogna emergere. I casi di successo delle aziende che seguiamo sono uno spaccato di come Amazon sia un’opportunità davvero per tutti: imprese di grandi, medie, piccole dimensioni, settori diversi, con un’attenta analisi di mercato e le giuste indicazioni l’online può diventare un moltiplicatore decisivo per il fatturato, strumento essenziale per il made in Italy”.

L’impresa Damiano fondata nel 1976, oggi leader mondiale nella produzione e trasformazione di frutta secca proveniente da agricoltura biologica. L’azienda, con sede in provincia di Messina, gestisce la filiera dalla pianta fino al prodotto finito, all’insegna della tracciabilità e della totale sostenibilità. Vanta inoltre un’offerta di oltre 70 tipologie di prodotto, tutte rigorosamente bio, vendute in 30 paesi per un fatturato consolidato nel 2020 di oltre 50 milioni di euro.

Dal 2016 Damiano è Certified B Corporation, una tra le 2000 aziende nel mondo che decidono di agire secondo i più alti standard di responsabilità e misurano in modo rigoroso e trasparente i loro impatti. Per tre anni di fila Damiano ha vinto il premio BCorp Best For Environment. Nel 2020 Damiano rientra invece tra le 59 aziende insignite del premio “Deloitte Best Managed Companies” (BMC): il riconoscimento che premia ogni anno le aziende che si sono distinte per capacità organizzativa, strategia e performance, con un occhio di riguardo sul fronte della sostenibilità. Con la spinta di Marketplace Mentor, ha ottenuto un +145 per cento di vendite mensili.