L’Ambasciatore della Repubblica di Corea in visita ufficiale a Palermo

0
30

L’Ambasciatore della Repubblica di Corea, Hee-seog Kwon, insediatosi in Italia da pochi mesi, è da oggi in visita ufficiale a Palermo, dove resterà fino a sabato, insieme con il consigliere economico dell’ambasciata. L’ambasciatore, accompagnato dal console onorario della Repubblica di Corea in Sicilia Antonio Di Fresco, incontrerà in questi giorni i rappresentanti delle più importanti istituzioni cittadine e regionali e ammirerà alcuni tesori culturali e artistici di Palermo e Monreale.

Sicindustria ha incontrato pomeriggio l’ambasciatore della Corea del Sud, Hee-seog Kwon, in visita ufficiale a Palermo, accompagnato dal console onorario della Repubblica di Corea in Sicilia, Antonio Di Fresco. Ad accoglierlo il vicepresidente vicario degli industriali, Alessandro Albanese, e il delegato all’internazionalizzazione, Nino Salerno.

“Abbiamo discusso – dice Albanese – di turismo, agroalimentare e anche di automotive con particolare riferimento alla produzione di veicoli elettrici. L’obiettivo è quello di creare efficaci sinergie tra la Sicilia e la Corea, incentivando lo sviluppo di nuove cooperazioni economiche in vari settori e creando un canale privilegiato per portare le aziende coreane a investire nella nostra Isola”. “La promozione degli scambi – aggiunge Salerno – deve partire dai settori di eccellenza della nostra economia. Noi abbiamo le imprese e i prodotti, ciò che occorre però è spingere sui collegamenti e sulle collaborazioni reciproche che già sono attive con alcune regioni italiane e che dobbiamo portare anche in Sicilia”.

Venerdì 2, alle 11, dopo un incontro a Villa Niscemi con il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, si svolgerà la cerimonia di intitolazione di una strada di Palermo, che prenderà il nome di “Largo Repubblica di Corea”. La strada si trova in fondo alla via Lussemburgo. Qui sarà scoperta la targa con la nuova denominazione della via, alla presenza dell’ambasciatore.