Lampedusa, il sindaco Martello: “Per la prima volta abbiamo un Prg”

0
16

“Per Lampedusa e Linosa si tratta di un traguardo storico: grazie alla nostra amministrazione comunale, infatti, per la prima volta il Comune si è dotato del Piano regolatore generale e del Regolamento edilizio”. Lo dice Totò Martello, sindaco di Lampedusa e Linosa, all’indomani della pubblicazione della delibera di adozione del Prg.

Fino ad oggi nel territorio delle due isole vigeva solo il Piano di fabbricazione che risale al 1974. “E’ una vera e propria svolta in nome delle regole e della legalità – aggiunge Martello – che permetterà di chiudere definitivamente ogni azione di aggressione a un territorio nel quale per troppo tempo è regnata l’anarchia edilizia e si è andati avanti tra denunce e insopportabili speculazioni. Adesso si cambia, da adesso in poi ci sono regole chiare e valide per tutti grazie alle quali potremo pianificare uno sviluppo urbanistico ordinato, tutelando il nostro meraviglioso patrimonio ambientale anche grazie all’avvio di piani di recupero”.

“Ringrazio il commissario ad acta nominato dall’assessorato regionale al Territorio e ambiente, l’ingegnere Salvatore Cirone, che ha approvato la delibera di attuazione del Prg in sostituzione del Consiglio comunale. Passo dopo passo – conclude Martello – con serietà e impegno, un altro fondamentale punto del programma di questa Amministrazione comunale è stato raggiunto”.