Lavoro, cantiere statale Bolognetta-Lercara: scattano 29 licenziamenti

0
95

Stanno per scattare in anticipo altri licenziamenti al cantiere della Bolognetta-Lercara, lungo la statale Palermo-Agrigento. Oggi la contraente generale, la Bolognetta Scpa, ha annunciato la decisione di voler licenziare da lunedì altri 29 dei 90 attuali lavoratori.

Nel corso di un incontro richiesto da Feneal, Filca e Fillea, preoccupati per lo stato dei lavori, che procedono a singhiozzo, la direzione del cantiere ha confermato l’esistenza di una situazione di difficoltà finanziaria.

L’Anas non ha, infatti, ancora riconosciuto alla Bolognetta scpa il pagamento dello stato di avanzamento lavori per le opere eseguite entro il 31 dicembre. E per tale motivo le imprese affidatarie hanno da tre settimane interrotto i lavori. L’azienda oggi ha inoltre comunicato che, senza la redazione della perizia di variante, c’e’ il pericolo di dover sospendere ad aprile l’attività produttiva. Contro l’accelerazione rispetto al piano di licenziamenti previsto si sono schierati i sindacati. (AGI)