Lavoro, scongiurati licenziamenti al cantiere Bolognetta-Lercara: ferie a turno per 90 operai

0
50

I lavoratori del cantiere Bolognetta-Lercara, sulla strada statale Palermo-Agrigento, hanno scelto di dare corso a un periodo straordinario di ferie per evitare i licenziamenti anticipati di 29 operai annunciati dalla contraente generale Bolognetta Scpa. La decisione è stata assunta oggi nel corso di un’assemblea che si è svolta al cantiere.

Il piano, che si articolerà per 3 settimane, coinvolgerà a turno, per un periodo di 15 giorni, 30 dei 90 lavoratori attualmente impegnati.

“E’ il segnale che c’è stata disponibilità e solidarietà tra i lavoratori – affermano i segretari di Feneal, Filca e Fillea Ignazio Baudo, Paolo D’Anca e Francesco Piastra – Hanno accettato di essere coinvolti tutti quanti in un periodo di ferie non previsto per salvaguardare tutti i posti di lavoro. E’ chiaro che alla scadenza del periodo dobbiamo avere risposta dalle istituzioni chiamate in causa diverse volte: ministero Infrastrutture, Anas e assessorato regionale alle Infrastrutture. La Bolognetta-Lercara è un’opera fondamentale che va completata. Altrimenti a nulla valgono gli annunci dei finanziamenti e dei nuovi appalti che dovrebbero partire per l’avvio del primo lotto della Palermo-Agrigento”.