Lega: Minardo ufficializza i nuovi incarichi in Sicilia, c’è anche Pippo Fallica

0
90

Una squadra per lavorare con rinnovato impegno e sempre nell’interesse dei siciliani”. Così il segretario regionale della Lega Sicilia Nino Minardo ufficializza i primi incarichi del partito nella regione. Anastasio Carrà è il vicesegretario regionale; Pippo Fallica è il coordinatore dell’attività della segreteria politica regionale; Matteo Francilia è il responsabile enti locali regionale; Igor Gelarda è responsabile dipartimenti regionale; Massimo Gionfriddo, responsabile organizzativo regionale; Gabriele Scariolo, responsabile segreteria tecnica e tesseramento regionale; Riccardo Stella, responsabile social regionale. Nominati anche due commissari provinciali: Antonio Catalfamo per Messina e Maricò’ Hopps per Trapani.

“Nei prossimi giorni la squadra regionale della Lega in Sicilia sarà completata grazie alle tante personalità ed esperienze del nostro partito – aggiunge Nino Minardo – Costituiremo la segreteria politica ed il direttivo regionale e assieme ai responsabili regionali dei vari settori definirò le nomine di tutti i riferimenti sul territorio”.

Nel frattempo, Vincenzo Giambrone, ex sindaco di Cammarata, in provincia di Agrigento, ha deciso di lasciare Forza Italia per la Lega di Salvini. “Il mio passaggio alla Lega e l’abbandono a Forza Italia è stata una scelta sofferta – dice all’Italpress -. Il tutto è scaturito da comportamenti poco corretti: era ovvio che bisognava prendere una posizione. In Forza Italia ho sempre dato tutto – aggiunge -. Mi sono candidato alle elezioni regionali, e ho determinato l’elezione dell’onorevole Gallo, ho dato a Forza Italia il deputato agrigentino che non aveva”.