Legalità, Tina Montinaro annuncia: “Pianteremo 12 alberi in ricordo di vittime della mafia”

0
24

Dodici alberi di ulivo saranno piantati sabato 23 settembre alle ore 10, nel Giardino della memoria “Quarto Savona 15” di Isola delle Femmine. “Vogliamo rendere omaggio a eroi del nostro tempo, a poliziotti e magistrati uccisi da Cosa Nostra”, ha affermato Tina Montinaro, vedova del caposcorta di Giovanni Falcone, presidentessa dell’associazione “Quarto Savona 15” e promotrice della manifestazione.

Nel corso della cerimonia saranno piantati 12 ulivi in ricordo di Antonino Agostino, Roberto Antiochia, Salvatore Bartolotta, Ninni Cassarà, Salvatore Castelbuono, Calogero Di Bona, Rocco Chinnici, Boris Giuliano, Rosario Livatino, Beppe Montana, Domenico Russo e Mario Trapassi. Queste piante si aggiungono a quelle dedicate alla memoria di Paolo Borsellino e degli agenti della scorta e del generale Dalla Chiesa. “La memoria va coltivata proprio come una pianta – ha commentato Tina Montinaro – e noi lo vogliamo fare anche simbolicamente”.