Lentini: Beatrice la prima nata in Sicilia nel 2022, seguita da Salvatore a Trapani

0
133
E’ Beatrice la prima nata nel 2022 in Sicilia. Il parto è avvenuto nel reparto di ginecologia e ostetricia dell’ospedale di Lentini, diretto da Carlo Di Stefano. E’ stata data alla luce con parto spontaneo alle 00.33. La piccola pesa 3.320 grammi ed è terzogenita di Maria Emanuela Di Mauro, 42 anni, e di Marco Russo, entrambi di Lentini. Bimba e mamma godono di ottima salute.
Ha prestato assistenza l’équipe composta dalla dottoressa Emanuela Sampugnano, dalla ostetrica Maria Giardina, dalla dottoressa Alice La Pira e dall’operatrice socio sanitaria Mariella Fuccio.
Salvatore è il primo nato quest’anno a Trapani. Il piccolo è venuto al mondo alle 00.49 nel reparto di ginecologia e ostetricia dell’ospedale S. Antonio Abate, diretto da Laura Giambanco. Salvatore, che pesa kg. 3.550, sta bene ed è il primogenito di una giovane coppia di Alcamo. Il parto è stato seguito dall’équipe formata dalla ginecologa Giuseppina Bianco, la neonatologa Francesca Corso e le ostetriche Francesca Cascarano e Antonella Vespa.
A Palermo il primo bambino nato nel giorno di Capodanno, nell’ospedale ‘Cervello’ alle 7.18 è Manuel, che pesa kg. 2.890, figlio di Matilde e Mirko. All’ospedale Civico, nel reparto diretto da Antonio Maiorana, alle 8.33 è stata data alla luce da mamma Rossella la piccola Alice che pesa kg.3.274.
Il primo nato del 2022 nell’ospedale ‘Giovanni Paolo II’ di Ragusa è Salvatore, nato alle 01.57 da Jahaj, una giovane mamma di origine albanese, al primo figlio. Il bambino pesa kg. 3,175 ed è il primo figlio. L’assistenza medica è stata a cura dell’équipe formata dal ginecologo Gaetano Spanò e dalle ostetriche Alessandra Zurlo e Natasha Orlando. Con taglio cesareo alle 02.44 è nata Sofia, secondogenita della mamma Cristina, ragusana. La paziente è stata assistita dai medici  Gaetano Spanò e Simona Biscaldi e dall’ostetrica Natasha Orlando. Ed ancora, stamattina alle 7.24, nell’ospedale  “Guzzardi” di Vittoria è stato dato alla luce un altro maschietto, Glorjan, di kg. 3,180. Secondogenito di Arjola, mamma di nazionalità albanese.  La mamma è stata assistita dalla ginecologa Maria Anfuso e dalla dottoressa Samuela Giordano. I bambini e le mamme stanno tutti bene.
Infine, nell’ospedale ‘Giglio’ di Cefalù (Pa) alle 15.37 è nato Liem, maschietto di kg. 4,080 giglio di una mamma di Caltanissetta. La signora è stata assistita dai ginecologi Ugo Lo Valvo e Pierluigi Lo Verde, dall’ostetrica Giorgia Maccora, nell’équipe medica anche il pediatra Ettore Mascellino.