Lieto fine per il piccolo Leandro, la mamma ci scrive per raccontarci il “miracolo”

0
67
piccolo leandro

Lieto fine per il piccolo Leandro, il bimbo che lo scorso 3 febbraio, ad appena due giorni di vita, fu trasportato d’urgenza all’ospedale Gaslini di Genova con un aereo Falcon 50 del 31° Stormo dell’Aeronautica militare.

Il neonato, con una gravissima patologia, era stato dato per spacciato se non si fosse intervenuti tempestivamente. E così su segnalazione della Prefettura, si era immediatamente attivata la nostra Aeronautica militare.

Il piccolo Leando era ricoverato presso l’ospedale pediatrico “Di Cristina”, trasportato d’urgenza protetto in una culla termica e accompagnato da una equipe medica dall’aeroporto di Palermo a quello di Genova, aveva raggiunto l’ospedale pediatrico Gaslini.

Oggi abbiamo avuto il piacere di ricevere dalla mamma del neonato uno splendido messaggio. Come cronisti e, prima ancora come uomini, riteniamo opportuno riferire testualmente cosa ci scrive sulla nostra pagina Facebook la signora.

“Salve… volevo informarvi che il bimbo di cui giorno 3 febbraio avete parlato (trasportato d’urgenza al Gaslini con un volo dell’aeronautica) è tornato venerdì sano e salvo a casa… dopo tre mesi di lunga agonia. Adesso sta bene, dopo tre interventi, e vari controlli che dovrà affrontare, possiamo dire che il piccolo Leandro ce l’ha fatta…. grazie al viaggio della SPERANZA…. organizzato grazie alla tempestività dell’ospedale Civico con il Gaslini, ha avuto il lieto fine che NESSUNO si aspettava. Vorrei tanto che lo scriveste, così che la gente sappia che DIO ESISTE e che la fede e la speranza sono le due ancore dove ci si può sempre aggrappare….
Vi ringrazio in anticipo…
La mamma del piccolo Leandro…..”