Luca Sammartino lascia il Pd per approdare ad Italia Viva di Matteo Renzi

0
190
luca sammartino

Luca Sammartino approda alla corte di Matteo Renzi. Il deputato regionale catanese lascia il Pd per contribuire alla crescita, anche in Sicilia, del nuovo partito fondato dall’ex segretario piddino.

“Lascio il Partito democratico. Che ringrazio. Ma Italia viva è un’altra cosa. E insieme a me, presto arriveranno moltissimi amministratori locali, nuovi militanti – dice Sammartino, in una intervista al quotidiano online livesicilia – . Lo faccio perché avevo sposato quell’idea del Pd, quella della pluralità, voluta da Renzi in qualità di segretario nazionale. Adesso dal Partito democratico è sparito lo spazio per una dialettica interna”.

Il deputato catanese annuncia poi la nascita di un nuovo gruppo parlamentare a Sala d’Ercole: “In partenza sarà composto da quattro deputati. Oltre me ci saranno Cafeo, D’Agostino e Tamajo”.