Lucia Borsellino si è insediata all’Agenas. Farà la “pendolare” Palermo-Roma

0
19

Lucia Borsellino è sbarcata a Roma. Così com’era stato anticipato nelle scorse settimane e dopo essere stata sottoposta a tutela personale dal Viminale, si è insediata nel suo nuovo posto di lavoro: all’Agenas (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali).

 

L’ex assessore alla Salute che, com’è noto ha “gettato la spugna” con strali polemii lo scorso 2 luglio, per i prossimi due anni si occuperà delle attività derivanti dal protocollo d’intesa stipulato tra l’Agenzia e l’Autorità nazionale anticorruzione. Su indicazioni del direttore generale dell’Agenas, prof. Francesco Bevere, la Borsellino si occuperà delle attività derivanti dal Protocollo di intesa stipulato tra l’Agenas e l’Autorità nazionale anticorruzione (Anac), e dell’implementazione di alcune delle misure previste dal Patto per la Salute 2014-2016 affidate all’Agenzia.

 

“Oltre a essere impegnati sul fronte Patto per la Salute – ha detto Bevere – tenuto conto delle preoccupanti dimensioni assunte dai fenomeni di corruzione e conflitto di interessi in ambito sanitario, su indicazione del ministro Lorenzin, Agenas ha avviato in collaborazione con l’Autorità nazionale anticorruzione un percorso strategico sui temi della trasparenza, dell’etica e della legalità e sulla sperimentazione di nuovi modelli di gestione dei rischi nel sistema di governance delle aziende. Ho ritenuto di affidare questa rilevante area di intervento a Lucia Borsellino convinto che il Tavolo di lavoro nazionale Agenas-Anac-ministero della Salute potrà giovarsi del suo contributo per l’individuazione, la sperimentazione e la realizzazione, in collaborazionedelle Regioni, di progetti ed azioni concrete, finalizzate alla prevenzione dei fenomeni correttivi”.

 

L’importante organismo nazionale, infatti, attualmente è guidato da un presidente “facente funzione” (Giuseppe Zuccatelli) in attesa della nomina della nuova guida.E il nuovo presidente dell’Agenas potrebbe essere proprio Lucia Borsellino.

 

Alla cerimonia di insediamento oltre ai vertici dell’Agenas, era presente anche l’attuale assessore regionale alla Salute, Baldo Gucciardi che, com’è noto è subentrato alla Borsellino dopo che questa si è dimessa. Lucia Borsellino, a quanto pare, per esigenze personali e soprattutto familiari farà la “pendolare” con la Capitale.