Mafia, processo Talpe: Riscossione Sicilia notifica a Totò Cuffaro cartella spese legali per 1mln di euro

0
19

Oltre un milione di euro di spese legali sono stati notificati da Riscossione Sicilia all’ex Presidente della Regione siciliana Salvatore Cuffaro, condannato per favoreggiamento aggravato a Cosa nostra nell’ambito del processo per le ‘talpe’.

Si tratta, come scrive il quotidiano on line ‘Live Sicilia’, di spese legali per 1.027.775,19 euro comprensivi di una mora da quasi 50 mila euro. Al processo furono condannati, tra gli altri, oltre all’ex governatore, il manager della sanità privata Michele Aiello e l’ex maresciallo del Ros, Giorgio Riolo.

“Io non posso pagare tutta la somma, quei soldi non ce li ho”, ha detto Cuffaro. ”Io voglio pagare – spiega Cuffaro – ma voglio pagare la mia parte. Per questo motivo sto verificando, tramite i miei legali, se esiste questa possibilità. Ne saprò di più nei prossimi giorni”. L’ipotesi, quindi, sarebbe quella di una divisione in parti uguali della somma oggetto della condanna: ”Una cosa – prosegue – è una somma da un milione, altra cosa è dividere quel milione per tutti i condannati”.