Maletto: lite tra confinanti, arrestato un uomo per tentato omicidio

0
76

I carabinieri hanno arrestato per tentato omicidio Antonino Leanza, 63 anni, di Maletto, in provincia di Catania. L’allevatore, nella centrale via Umberto, a Maletto, per motivi legati a vecchi dissidi tra confinanti, ha speronato con la propria auto, una Renault Twingo, la vettura di un 77enne, una Suzuki Vitara, per costringerlo a scendere dal mezzo e picchiarlo violentemente alla testa con un tipico bastone per la conduzione delle greggi.

Una telefonata al 112 ha consentito l’immediato intervento dei Carabinieri della vicina stazione di Maletto che, giunti sul posto, hanno disarmato l’aggressore ammanettandolo. La vittima, trasportata d’urgenza all’ospedale di Bronte, dove si trova ricoverata, ha riportato lesioni giudicate guaribili in trenta giorni. Leanza è stato condotto nel carcere di Piazza Lanza a Catania. (ITALPRESS).