Maltempo, a Palermo esonda fiume Papireto: squadre Amap a lavoro

0
18

PALERMO (ITALPRESS) – Squadre di operai dell’AMAP sono intervenute ieri sera, con i militari del Genio Guastatori dell’Esercito, nella zona di Piazza Peranni (lo storico Mercato delle Pulci) e aree limitrofe, a seguito della esondazione del fiume Papireto, a Palermo. Anche nella giornata di oggi, col supporto dei tecnici dell’azienda e in raccordo con la Protezione Civile Regionale, si è fornito supporto per la verifica della situazione e per valutare la necessità di interventi urgenti utili a scongiurare situazioni di pericolo immediato per la popolazione. Domani invece sarà avviata un’attività di ispezione sotterranea nelle aree e strutture di competenza dell’AMAP a valle del punto di esondazione del fiume, al fine di valutare se le stesse strutture abbiano subito dei danni. “Le nostre squadre di pronto intervento – afferma l’Amministratore Unico di AMAP Alessandro Di Martino – già allertate come di consueto in presenza di preavviso di rischio idrogeologico da parte della Protezione Civile, ieri sera e oggi si sono rese immediatamente disponibili agli interventi richiesti dall’Esercito. Ovviamente, qualora da parte della Regione o delle sue strutture operative dovessero giungere ulteriori richieste di supporto, faremo tutto quanto possibilie per ridurre i disagi per i cittadini ed eliminare condizioni di pericolo, nello spirito di servizio alla comunità che anima l’azione dell’azienda”.
(ITALPRESS).