Maltempo a Piazza Armerina, un fiume di fango e detriti investe la città

0
180

Piazza Armerina, colpita da un violento temporale, una massa di acqua, fango e pietre nel pomeriggio ha invaso i quartieri Canali e Casalotto. Tanta paura per alcuni automobilisti intrappolati in auto. Sul posto sono intervenute diverse squadre dei Vigili del Fuoco.

Una frana ha travolto una casa in zona Stradonello per fortuna senza causare danni alle persone. La massa d’acqua e fango ha travolto un muro penetrando all’interno di un’abitazione e isolando una famiglia di tre persone che si trovavano in cucina. La famiglia è stata liberata dal pronto intervento dei Vigili del Fuoco, vissuti attimi di terrore quando è crollata la parete della casa. Travolta anche un’auto  posteggiata nella zona che è rimasta completamente distrutta.

piazza armerinaEvacuate 5 famiglie residenti in abitazione limitrofe che sono state sgomberate per motivi di sicurezza. Una vettura è rimasta bloccata in un sottopasso allagato: gli occupanti sono riusciti a mettersi al sicuro. Un fulmine ha causato un violento incendio in un capannone di una ditta edile, con fiamme alte oltre 10 metri che hanno distrutto due mezzi. Sul posto 6 squadre vigili del fuoco per spegnere il rogo. Decine le frane e gli smottamenti che hanno richiesto l’intervento dei vigili del fuoco. Domani scuole chiuse, lo ha deciso il sindaco Nino Cammarata, che invita i cittadini, nonostante non piova, a non uscire di casa.