Maltempo, forti raffiche di vento nel Palermitano: abbattuti alberi e crolli di cornicioni

0
86

Ancora danni nella tarda serata di ieri e in nottata a causa delle forti raffiche di vento che hanno interessato la Sicilia occidentale nelle ultime 24 ore. Tantissime le richieste di intervento ai vigili del fuoco.

A Palermo alberi spezzati e cornicioni che si sono staccati nelle zone di corso Calatafimi, corso dei Mille, via Olio di Lino e in viale Regione siciliana. A Santa Flavia, in via San Marco, una palma e’ caduta invadendo la sede stradale a ridosso di un distributore di benzina. La notte scorsa, sullo scorrimento veloce Palermo-Sciacca, all’altezza dello svicolo per Altofonte, un albero si e’ abbattuto su un’auto. Per fortuna nessuna conseguenza per il conducente, solo tanta paura e danni alla vettura. Diversi alberi sono caduti anche sulle carreggiate delle autostrade A29 Palermo-Mazara del Vallo e A19 Palermo-Catania, creando disagi alla circolazione. Interessati i tratti tra Partinico e Balestrate e tra Villabate e Bagheria.

Vento forte soprattutto nella zona di Partinico. I vigili del fuoco hanno rimosso alberi, cornicioni, grondaie cisterne e tettoie volate via. La compagnia di navigazione Siremar è stata costretta a cancellare alcune corse per le isole minori. (ph. massimiliano ferro –ITALPRESS).