In manette un trentenne di Comiso, deve scontare quattro anni di carcere

0
19

In manette un trentenne di Comiso, deve scontare quattro anni di carcere. Nell’ambito dell’attività di prevenzione e di repressione dei reati nel territorio della Compagnia dei Carabinieri di Vittoria, in provincia di Ragusa è stato arrestato il comisano F.D, di 32 anni. Il provvedimento a suo carico gli impone di scontare la pena residua di quattro anni e due mesi di reclusione, dal momento che è stato giudicato colpevole di rapina e lesioni personali aggravate, commessi nella città di Comiso nell’aprile di tre anni fa. Al termine delle formalità di rito nella caserma di via Leonardo Sciascia, l’uomo è stato associato nel carcere di Ragusa a disposizione della magistratura.