Maratonina Città di Terrasini: Floriani, Curzi e Lyazali prenotano la vittoria

0
21

Si arricchisce la start-list della 15.ma edizione della Maratonina Città di Terrasini: Yuri Floriani, domenica 3 maggio correrà la manifestazione organizzata da GS Amatori Palermo e Atletica Terrasini. Il finalista di Londra 2012 nei 3.000 siepi e recente vincitore assoluto del Vivicittà 2015 (classifica unica compensata) ha sciolto le riserve comunicando la sua presenza agli organizzatori. 

“A Terrasini ci sarò per onorare una manifestazione importante e partecipata e per stare assieme a tanti amici”, ha detto l’atleta di Trento ormai “naturalizzato” altofontino. Floriani, apparso in ottima forma a Palermo in occasione del Vivicittà, sfiderà Denis Curzi (Carabinieri), otto volte in maglia azzurra, e Adil Lyazali (Casone Noceto), vincitore della passata edizione e che ha vinto quattro volte, in una gara che si preannuncia spettacolare.

Ci saranno anche il trevigiano Paolo Sandali, Nicolò Garuccio, forte atleta della 5 Torri Trapani, Mohamed Idrissi, della Polisportiva Menfi, vincitore appena due settimane addietro della Maratonina del Vino di Marsala, Vito Massimo Catania, trionfatore domenica scorsa alla maratona di Siracusa, e Giovanni Soffietto, un sempreverde che sta attraversando un ottimo momento di forma. Gara tutta da seguire al femminile: non dovrebbe esserci Tatiana Betta, vincitrice lo scorso anno, pronostico più che mai aperto.

Tre i giri del caratteristico percorso con partenza alle 10 da Piazza Duomo; poi lo splendido lungomare, il villaggio dei pescatori vedranno sfrecciare podisti che per larga parte arriveranno da tutta la Sicilia. Palermo è la provincia con più atleti al via, in tutto ben 412. A seguire i 177 di Trapani e i 115 di Agrigento, i 69 di Messina e i 57 di Catania. Singoli atleti arriveranno da Arezzo, Benevento, Cosenza, Reggio Calabria e Roma.

Universitas Palermo e Atletica Sicilia le società con più atleti in gara 45 per ognuna delle sue squadre. A ruota lo Sport Amatori Partinico con 44 atleti schierati, l’Atletica Mazara (41) e la Valle dei Templi (36). Spiccano i 59 atleti iscritti con l’Uisp (faranno classifica a parte insieme agli altri eps). In tutto le società presenti a Terrasini saranno 108.

Il gran caldo – a Terrasini domenica sono previsti non meno di 25 gradi – potrebbe fare lievitare i tempi, ma la gara si presenta lo stesso tutta da seguire. Gli iscritti sono già quasi a quota mille. Partenza alle ore 10 da Piazza Duomo. Gara valida come quinta prova del Grand Prix regionale Fidal.