Matteo Salvini solidarietà a Fava: “Si tratta di un atto vile e indegno”

0
45
salvini replica

Solidarietà di Matteo Salvini a Claudio Fava dopo la busta contenente un proiettile recapitata questa mattina all’Ars. “Si tratta di un atto vile e indegno di un Paese civile” – ha detto il ministro dell’Interno manifestando la volontà di incontrare al più presto il presidente della Commissione regionale antimafia della Sicilia. “Solidarietà e vicinanza al presidente Fava – ha detto il titolare del Viminale -, al quale mi accomuna l’impegno ad una battaglia senza frontiere contro tutte le mafie”.

Parole di sostegno anche da parte del presidente della Regione siciliana Nello Musumeci. “Al presidente Fava va la convinta solidarietà e la vicinanza del governo regionale. Episodi di intimidazione grave come questo vanno condannati, senza tentennamenti. Evidentemente c’e’ ancora chi pensa che con le minacce si possa cambiare il corso delle cose”.

E anche l’Anci Sicilia è scesa in campo per far sentire la sua vicinanza a Claudio Fava. “Esprimiamo, a nome dell’Anci Sicilia, solidarietà al presidente della Commissione regionale Antimafia per la grave intimidazione subita”.

Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente presidente e segretario generale dell’Associazione dei comuni siciliani, hanno così commentato l’accaduto.

“Sono sempre inaccettabili episodi come questo – aggiungono Orlando e Alvano – che mirano a condizionare l’operato dei pubblici amministratori che operano in una terra difficile come la nostra. Ci auguriamo che magistratura e forze dell’ordine facciano al più presto luce su quanto avvenuto, assicurando alla giustizia i responsabili”.