Maurizio Zamparini: “Sono contento per la prova contro l’Avellino”

0
40
cessione della palermo calcio

Maurizio Zamparini soddisfatto della prestazione dei rosanero in Palermo-Avellino. “Era una partita molto difficile viste le assenze, siamo molto contenti per la reazione della squadra. Speriamo sia l’inizio di un cammino buono da qui alla fine. I ragazzi che sono entrati in campo l’hanno fatto con lo spirito giusto, è stato meraviglioso anche per i tre ragazzi palermitani. Significa che facciamo un buon lavoro anche coi giovani” – ha detto Il proprietario del club.

Ieri a segno Coronado (mancherà a Venezia per squalifica), La Gumina e Trajkovski: “Speriamo facciano anche venti gol nelle prossime partite per andare in Serie A – ha proseguito Zamparini – Non dobbiamo vedere la classifica, pensiamo partita dopo partita. Bisogna arrivare a 76 punti, non è facile ma ce la faremo”.

Adesso davanti a se il Palermo ha altri due impegni ravvicinati, prima la trasferta di Venezia e poi il match interno contro il Bari. “Purtroppo si giocano tante partite ravvicinate – ha concluso il patron rosanero – dopo venerdì giocheremo il lunedì sera. Questo poi si ripercuote sulle gambe dei giocatori coi tanti infortuni. Sono due partite che affronteremo con lo spirito giusto per cercare di portare a casa sei punti”.