Maxiblitz dei carabinieri di Roma, 38 arresti tra cui ex boss Magliana

0
6

ROMA (ITALPRESS) – Maxiblitz dei carabinieri del comando provinciale di Roma, che hanno arrestato 38 persone ritenute appartenenti, a diverso titolo, a un'associazione per delinquere facente capo a uno degli ex boss della cosiddetta "Banda della Magliana". L'operazione e' stata condotta nelle province di Roma, Viterbo, Terni, Padova, Lecce, nonche' in Spagna e in Austria. L'ordinanza e' stata emessa dal gip di Roma su richiesta della Dda capitolina. Secondo gli inquirenti l'ex boss "ha, negli anni, monopolizzato l'area a Nord della Capitale, assumendo il controllo, con modalita' mafiose, del settore della distribuzione e gestione delle apparecchiature per il gioco d'azzardo (slot machine, videolottery, giochi e scommesse on line), imposte con carattere di esclusivita' alle attivita' commerciali di Roma e provincia". Le indagini dei carabinieri hanno consentito inoltre di far luce su 5 cold case, tutti verificatisi nel quartiere romano di Primavalle alla fine degli anni '80, tranne uno avvenuto all'interno dell'Ospedale psichiatrico giudiziario di Aversa. Sequestrati anche beni mobili e immobili per un valore complessivo di circa 15 milioni di euro. (ITALPRESS). fsc/com 11-Feb-20 09:10