Mazara del Vallo: positivo al Covid fugge dall’ospedale e passeggia in centro

0
12

E’ fuggito dal reparto Covid dell’ospedale di Mazara del Vallo, nel, Trapanese, dove era ricoverato e non curante del suo essere positivo se n’è andato a passeggio tra le vie del centro. I carabinieri hanno denunciato un uomo di 34 anni per il reato di epidemia colposa.

L’uomo era stato sottoposto a tampone molecolare presso l’ospedale Abele Ajello e ricoverato in quarantena nel reparto Covid. Ad avvertire i carabinieri di Mazara del Vallo della sua fuga è stato il personale dell’ospedale. Avviate le ricerche, i carabinieri lo hanno trovato mentre passeggiava per le vie del centro, tra bar e luoghi frequentati da gente. L’uomo è stato posto in quarantena nella sua abitazione.