Mazara: ladri rubano l’olio d’oliva destinato alle mense della Caritas

0
39

Circa trecento litri d’olio extra vergine d’oliva, prodotti dagli uliveti confiscati alla mafia e ora gestiti dalla Fondazione San Vito onlus, sono stati rubati dal magazzino dell’ente, a Mazara del Vallo. L’olio era destinato alle mense fraterne della Caritas diocesana di Mazara del Vallo, Marsala e Salemi. Ad accorgersi del furto sono stati gli stessi operatori della fondazione, che hanno notato la porta del deposito forzata.

I ladri hanno scavalcato il muro di cinta dell’ex seminario estivo e, dopo avere aperto il portone d’ingresso, hanno portato via i bidoni che contenevano l’olio. Il presidente della fondazione, Vito Puccio, ha denunciato l’accaduto al commissariato del luogo.

Qualche mese fa, altri due furti erano stati segnalati nella mensa fraterna “Giorgio La Pira” di Marsala. Nel primo episodio i ladri si erano introdotti dalla finestra dell’immobile comunale che si affaccia sul campo sportivo, priva di reti di protezione. Nel secondo colpo i malviventi erano entrati direttamente dall’ingresso principale della mensa. In entrambi i casi sono state trafugate derrate alimentari.