Messina, blitz della Finanza agli imbarcaderi: sequestrati 6 chili di marijuana e arrestati 2 corrieri

0
30

Oltre sei chili di marijuana sono stati sequestrati a Messina dalla Guardia di finanza che ha arrestato due corrieri. Il blitz è scattato agli imbarcaderi dei traghetti che collegano con la Calabria.

La droga era trasportata all’interno di due bagagli di passeggeri in transito, nascosta in sei involucri di cellophane, sigillati con nastro da imballaggio e imbevuti di profumo, nel tentativo di sfuggire a un eventuale controllo dei cani antidroga.

Durante i controlli effettuati dalle Fiamme gialle sui mezzi in transito nella città dello Stretto, i cani antidroga  Sara e Dandy hanno scoperto la sostanza stupefacente all’interno dei bagagli di due pullman provenienti dal Nord Italia.

I corrieri della droga, un uomo e una donna di origine africana, sono stati arrestati in flagranza di reato per traffico di sostanze stupefacenti e successivamente condotti in carcere in attesa di giudizio.