Messina, confisca di beni ad un imprenditore di Sant’Agata di Militello

0
47

Confisca patrimoniale ai danni di un imprenditore di Sant’Agata di Militello da parte della Direzione investigativa antimafia di Messina. Il provvedimento è stato emesso dalla sezione Misure di prevenzione del Tribunale.

L’imprenditore, che opera nel settore del movimento terra e del calcestruzzo, e’ ritenuto dagli investigatori “vicino” alla famiglia mafiosa di Mistretta.

“L’attività è strettamente collegata a precedenti sequestri patrimoniali eseguiti dalla Sezione operativa di Messina – spiega la Dia -, a fronte di articolate attività d’indagine culminate con una proposta di misura di prevenzione personale e patrimoniale a firma del direttore della Dia”.