Messina: getta i rifiuti per strada, maxi multa da 600 euro

0
29
aci castello

Butta l’immondizia per strada, ma viene scoperta e multata. E’ successo a Messina, dove ad una donna lo smaltimento illecito dei rifiuti è costato caro: 600 euro di sanzione. A multarla sono stati i carabinieri, che, impegnati in servizi specificatamente finalizzati a reprimere tali condotte, l’avevano notata alla guida di un utilitaria mentre si fermava sul ciglio di una delle strade che costeggiano la zona nord della città. Convinta di non essere vista da nessuno, la donna ha fermato l’auto e, dopo aver preso dal sedile due sacchi di immondizia, li ha sistemati su un cumulo di rifiuti già presenti in strada. I militari a quel punto l’hanno bloccata e multata per abbandono di rifiuti sul suolo   stradale, violazione prevista dal decreto legislativo 152/2006 che prevede una sanzione da 300 a 3000 euro.