Miceli (Pd): “Qualcuno aiuti Ferrandelli a fare chiarezza con se stesso”

0
69
primarie del pd a palermo

Carmelo Miceli, segretario provinciale del Pd, fa montare la polemica dopo la decisione di fabrizio Ferrandelli di non rinnovare la tessera per il 2017 e di correre senza simboli alle spalle per la poltrona di sindaco di Palermo. Così dopo il botta e risposta tra lo stesso Ferrandelli e Antonio Rubino (ilsitodisicilia.it/pd-esplosivo-ferrandelli-lascia-partito-rubino), ecco che in serata arriva la voce secca del vertice del Pd a Palermo.

“Qualcuno aiuti Fabrizio Ferrandelli a fare chiarezza con se stesso. Per il bene che gli vogliamo gli consigliamo di riflettere seriamente sul fatto che non è normale dire “basta” al Pd e, nel contempo, mandare emissari per fare coalizione con gli stessi uomini del PD purché rinuncino al simbolo”. E’ quanto dice il segretario provinciale del Pd Palermo Carmelo Miceli commentando sui social la decisione di Fabrizio Ferrandelli di non rinnovare la tessera Pd. “Palermo è una tra le città più importanti e belle al mondo, non un giochino da mettere in mano a giovani trasformisti che tentano di spacciarsi per verginelle”, dice Miceli. (g.r.)