Migranti: da giovedì sera quattro dispersi nelle acque a largo di Marettimo

0
20

Da giovedì sera quattro migranti sarebbero dispersi nelle acque a 15 miglia da Marettimo, l’isola delle Egadi più lontana dalla terraferma. Lo rende noto la Capitaneria di Porto di Trapani che ha salvato tre tunisini che si trovavano su una stessa piccola imbarcazione.

Secondo la loro testimonianza, la piccola barca, arrivata dalla Tunisia, ha avuto un’avaria e 4 dei 7 occupanti si sono gettati in acqua tentando di raggiungere l’isola aggrappati a bidoni vuoti. Sono in corso le ricerche con motovedette della capitaneria e un elicottero.