Mimmo Fazio si è dimesso da deputato a palazzo dei Normanni

0
25
mimmo fazio si è dimesso

Mimmo Fazio si è dimesso da deputato all’Assemblea regionale siciliana. “Credo di aver svolto con onore e dignità, fin quando ho potuto, il mio mandato – scrive Fazio nella sua missiva al numero uno di palazzo dei Normanni Giovanni Ardizzone-. Ringrazio Lei e tutti i Deputati  per aver condiviso, anche da posizioni diverse, una importante esperienza politica”.

Al suo posto è subentrato Stefano Pellegrino, che era il primo dei non eletti nella stessa lista di Fazio nel collegio di Trapani con 3.300 voti. Il neo deputato ha giurato nel pomeriggio.

Intanto il Tribunale del Riesame di Palermo deciderà solo dopo il ballottaggio, cioè il 27 giugno, sul ritorno agli arresti domiciliari di Fazio. Anche se ieri pomeriggio il candidato sindaco ha chiesto ai suoi elettori di non essere votato, pur non ritirandosi dalla competizione elettorale. La Procura di Trapani ha chiesto prima delle elezioni al Tribunale del Riesame di Palermo il ritorno ai domiciliari di Fazio nell’ambito dell’inchiesta che lo vede indagato per corruzione e traffico di influenze.