Misilmeri: abusi edilizi e attività senza licenza, sequestrato il b&b Oasi club

0
116

Il personale del Corpo Forestale della Regione Siciliana del Distaccamento di Piana degli Albanesi, ha sequestrato il B&B Oasi Club in località Catena a Misilmeri, nel palermitano. Ai forestali erano arrivate diverse segnalazioni su abusi edilizi e sull’attività che sarebbe stata svolta senza autorizzazioni.

La struttura ricettiva Oasi Club era già operativa e recensita nei siti turistici da chi vi aveva soggiornato. Dopo i controlli sono stati denunciati il proprietario A.M. di 28 anni e il committente dei lavori L.M. di 60 anni, rispettivamente padre e figlio, accusati di esercizio di attività alberghiera senza licenza del questore e omessa comunicazione delle persone alloggiate.

Padre e figlio sono stati denunciati anche per abuso edilizio per avere costruito senza autorizzazione 650 metri quadrati di fabbricato funzionale alla struttura alberghiera e per aver realizzato, una piscina in cemento armato delle dimensioni di 460 metri quadrati più solarium, bagni e docce, per una superficie complessiva di 750 metri quadrati.(ANSA).