Misilmeri: tenta di uccidere la ex ed il nuovo compagno, arrestato

0
48
piedimonte etneo

Un uomo di 45 anni, S.A:, è stato arrestato dai carabinieri di Misilmeri per avere tentato di uccidere l’ex moglie e il suo nuovo compagno. Lo scorso 8 maggio l’uomo si è presentato sotto l’abitazione dei familiari della ex moglie, venendo raggiunto dalla donna e dal suo nuovo compagno.

Dopo una violenta lite, scaturita per motivi passionali e di gelosia, l’uomo ha preso dalla sua auto un’accetta e ha sferrato più fendenti contro la coppia. Il gesto è stato interrotto dall’intervento provvidenziale di alcuni familiari della donna che hanno evitato il peggio.

I carabinieri di Misilmeri, allertati dalla ex moglie, hanno raggiunto il luogo dell’aggressione e hanno arrestato l’aggressore. La donna da oltre un anno subiva atti persecutori e minacce da parte dell’ex coniuge che era stato più volte denunciato.